Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedInSegnala per email

Joomla Day 2014: appuntamento a Milano l'8 novembre

Il Joomla Day è il ritrovo annuale obbligatorio per tutti coloro che, in un modo o nell'altro, hanno a che fare (o che vorrebbero avere a che fare) con Joomla. Quest'anno si terrà a Milano

Banner per l'iscrizione al JoomlaDayIl Joomla Day ha già una buona copertura pubblicitaria e non devo essere certo io a spingere per la promozione di questo evento. Oltretutto non sarò relatore, perciò non ho proprio nulla da promuovere. O quasi: io e Francesco Curci presenteremo informalmente VirtueMart Matters, un'iniziativa per promuovere l'uso di VirtueMart quale software per la realizzazione di negozi online e per fornirne il supporto.

Ma non è di questo che voglio parlare qui.

Voglio invece raccontare della scorsa domenica mattina, quando con alcuni amici di Joomla!Lombardia si siamo ritrovati a preparare i welcome pack che verranno distribuiti ai partecipanti al Joomla Day.

OK, c'era un lavoro da fare, ma è stato un'occasione per ritrovarci a scherzare insieme e a respirare quell'aria di comunità che ci unisce. Il fatto che eravamo tanti ha permesso di sbrigare il lavoro in pochissimo tempo, in modo che l'impegno non gravasse sempre sui soliti quattro gatti che diventano matti per far andare bene le cose.

Donato Matturro (il presidente) non ha poi perso l'occasione per non lavorare: con la scusa di preparare il video si è aggirato per la sala facendo la maestra dell'asilo che riprende i bambini che giocano.

Scherzi a parte, credo che sia proprio questa la forza delle associazioni regionali di Joomla: essere cioè una comunità di persone e non una community di account. Una comunità in cui si formano legami personali.

E credo anche che quest'anno il Joomla Day sia proprio un punto di incontro tra queste due realtà: la community di account di joomla.it e la comunità di persone (delle associazioni regionali). Sono convinto che siano entrambe necessarie e che, insieme, possano lavorare al meglio per la diffusione della cultura dei siti liberi.

Perciò, mi sento davvero di ringraziare joomla.it per tutto ciò che ha fatto fin ora e che continua a fare molto bene; e mi sento di ringraziare Joomla!Lombardia per aver dato la possibilità di andare oltre a un sito o a un forum e di aver fatto diventare i nickname facce, storie e sorrisi.

Se vuoi guardare i bambini che giocano, non hai che da avviare il video.

 

 

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su TwitterCondividi su LinkedInSegnala per email